Attraversando l’inverno. Davanti, la montagna

Nella condizione di chi cammina a testa bassa controvento, a volte. Oppure alza la testa, intrepido e impaurito, lentamente, che non sembri una sfida, soprattutto a se stesso. E alla montagna. Lo chiamano credere. 

oppure hai una grande immaginazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...