con la polenta e dodici nocciole

     Sono al bivio di S.Donato, da dove si vede Cascina della      Langa, così alta e sola che dietro non ha che il cielo.        Pare che la si debba arrivare in cinque minuti, ma non m’ inganna. Ci arriverò che il cielo ha cambiato colore, e in cucina il lume acceso che lo vedi da lontanissimo e dal comignolo il fumo che sboccia sotto il tegame del sugo d’ossi di porco che certamente troverò stasera, con la polenta e dodici nocciole.

Beppe Fenoglio, Appunti partigiani, in Questioni private. Vita incompiuta di Beppe Fenoglio, di Pietro Negri, Einaudi, 2006

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...