la vedetta

Un soldato del Niger, durante un pattugliamento a Gao, in Mali (Joe Penney, Reuters/Contrasto)
Un soldato del Niger, durante un pattugliamento a Gao, in Mali (Joe Penney, Reuters/Contrasto)
Giovanni Fattori, La vedetta
Giovanni Fattori, La vedetta

2 thoughts on “la vedetta

  1. che atmosfere profondamente diverse…
    Tensione, nella prima, dramma, crudeltà di quel muro che sembra trasudare sangue e sofferenza… Silenzio carico di paura.

    Calma apparente, nella seconda,
    Forse chiacchiere tra i due, dietro…rumore di zoccoli dei cavalli…

    Non so, è come se l’Italia fosse incapace di orrore, (certo, attraverso gli occhi dell’artista e che artista)
    come se in IItalia la Bellezza potesse sublimare anche la crudeltà della guerra…

    Non so.
    Forse no.
    ma quel quadro non m’ha mai dato sensazioni negative.
    m’ha sempre messo pace…….

  2. Però che classe ! Una proposta iconografica ed una letteraria, ambedue di profondo intelletto, che insieme sono naturalmente molto più della loro somma del loro contenuto. Quante cose magnifiche in questo oceano elettronico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...