come il vento del nord rosso di fulmini

Domanda: Se tu dovessi modificare la poesia ed esprimere l’idea che tu hai dell’amore, quali parole useresti? a quali immagini ti piacerebbe associare questo sentimento?

A mio parere l’amore non è associabile a nessuna immagine. Alcune si avvicinano all’idea del sentimento, ma nessuna di esse lo completa. Secondo me l’amore è lo scorrere del tempo con la persona a te cara ogni singolo giorno. Lo svegliarti con lei che ti avvolge in un abbraccio delicato, il calore del suo corpo, l’odore che emana, sperando ogni giorno che lei non sia un sogno, un’immagine creata da te. L’immagine dell’amore è la ragazza amata, solo lei, le altre sono solo grezze e povere immagini, o idee. (Gabriele, 15 anni)

A primavera, quando
l’acqua dei fiumi deriva nelle gore
e lungo l’orto sacro delle vergini
ai meli cidonii apre il fiore,
e altro fiore assale i tralci della vite
nel buio delle foglie,
in me Eros,
che mai alcuna età mi rasserena,
come il vento del nord rosso di fulmini,
rapido muove: così torbido
spietato arso di demenza,
custodisce tenace nella mente
tutte le voglie che avevo da ragazzo.
(Ibico, Frammento 6, in S. Quasimodo, Poesie e discorsi sulla poesia, a cura di G.Finzi. Mondadori, 1983)
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...