traduzione (anche se le parole contano meno dei fatti)

I bagagli sarebbero arrivati solo due giorni dopo.

“Ehi, Tenenbaum, possiamo farci una foto con lei? ” “Ma certo”

Aveva chiesto al suo solito accompagnatore, quello delle gare tennistiche, di raggiungerlo al molo, al capolinea della Green Line.

“Salve” “Salve”

Come al solito era in ritardo.

(arriva il bus, scende gente, scende lei)

(rallenty)

(musica)

(lei) ” Stai su diritto e fatti vedere bene. (pausa) Che c’è da ridere? (pausa) Anch’io sono felice di vederti.”

(abbraccio)