in fondo forse c’è al di là di Gibilterra un indaco mare


Non angosciarti più
Che bisogno c’è
Quando partono le rondini
Lasciale andare

Non domandare più
Che ragione c’è
Quando passa il carro funebre
Fallo passare

E non buttarti giù
Che in fin dei conti
C’è un azzurro che fa piangere
Oltre le nubi

E non soffrire più
Che in fondo forse c’è
Al di là di Gibilterra
Un indaco mare.

5 thoughts on “in fondo forse c’è al di là di Gibilterra un indaco mare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...