commenti

José Luis Rodríguez Zapatero, fino a poco tempo fa idolo della sinistra europea, sotto la spinta della crisi economica spagnola e delle «turbolenze» dei mercati europei si avvoltola sempre di più in programmi di austerità di netto stampo «ultra-conservatore e anti-sociale» -come li ha definiti ieri il portavoce (e anche unico deputato) di Izquierda unida alle Cortes, Gaspar Llamazares- da cui non riesce più a venir fuori, e che non bastano mai.
Ieri in un’intervento in parlamento, Zapatero ha annunciato un nuovo pacchetto di 9 misure che saranno approvate oggi per decreto nel consiglio dei ministri e dovrebbero portare un po’ di miliardi nella casse del Tesoro per tamponare il buco del deficit. Ma soprattutto per calmare l’onda speculativa…  (dal sito del Manifesto)
  • zapatero è figlio della sinistra europea. è capace di fare leggi a favore dell’omicidio di stato (eutanasia ed aborto) di distruggere la famiglia (divorzi sempre più brevi e matrimoni gay) ma come tutte le sinistre d’europa se ne fotte altamente dei poveri. non sono più in ma solo out. vergogna a lui per dire vergogna a tutta la sinistra italiana. una volta essere comunista o socialista era un’altra cosa. antonio
  • Vivo a Barcellona ormai da più di un anno. E la situazione si può dire che è al limite del dramma. Zapatero eroe della sinistra europea? Forse fino a qualche anno fa per noi italiani, ma se si parla con gli spagnoli il discredito verso il loro premier è di lunga data. Passate per un’università spagnola e parlate con i miei coetanei che si trovano senza prospettive lavorative usciti di qua. L’aria che si respira in questa Spagna al lumicino è peggio di quella italiana: e con ciò dico tutto. Vi lascio dicendo che l’università in cui sto studiando taglia su qualsiasi cosa per risparmiare: dalle luci della biblioteca accese una si e una no, al riscaldamento che non funziona praticamente più, alla limitazione degli orari d’accesso. Per non parlare del capitolo borse di studio (io parlo a livello dottorale!) che pare da quest’anno verranno ridotte di parecchio in numero. Olé! vincenzo
  • Si potrebbe mandargli “Niki il lindo” come consigliere visto che risolve tutti i problemi della sua Puglia e così ce lo leviamo anche dalla Palle! nikita
  • domanda:siamo al tracollo europeo?e prima tracolleranno le singole nazioni?e perderemo la nostra sovranità?e diventeremo una colonia senza invasioni?e la nostra costituzione?e il sangue di chi è morta per essa? nico

4 thoughts on “commenti

  1. Le regalerò il libro Cuore, signor Ferruccio. Ella ne ha bisogno per la sua anima: non vuol bene ai poverelli, l’hanno cacciata le suore. Pregherò per lei. 😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...