una storia

Advertisements

8 thoughts on “una storia

    1. A me sembra che ci sia una sfumatura di non poco conto: lì il soldato se ne va, qui l’uomo onesto e probo schiatta, tràllalallàllatralàllaléro. Non ti pare? meglio la prima no?

      Mi piace

  1. Un momento: non se ne va via distrutto, se ne va consapevole. Se fosse distrutto non riuscirebbe neanche a spostarsi da lì e morirebbe forse di consunzione lenta. E poi la principessa come potrebbe amare uno che si lascia morire? Perchè lei alla fine lo ama, è lì che aspetta- lei- che passi finalmente anche quella notte, l’ultima notte, e lui se ne va. Casomai mi sembra lui un po’ punitivo, se la vedo sotto un certo aspetto, a volte mi pare persino un tantino orgoglioso, alla fin fine, ma è perchè non sono buddista, suppongo. Mi sembra talmente tanto questo il senso di questa storia che sono convinta infatti che in realtà sia una storia zen e i protagonisti non siano un soldato e una principessa- volgarizzazione di Salvatores- ma un monaco e forse il suo maestro (?), ma non riesco a rintracciare la lontana fonte. Insomma, per me è una storia di illuminazione per entrambi i personaggi.

    Mi piace

  2. Tornatore.
    Sì, certo, una storia così.
    Ma lei non era innamorata (se no gli avrebbe accorciato la prova), lui invece ha voluto dimostrarle che sarebbe anche stato in grado, volendo.
    E’ ovvio che sullo zen non so nulla 😉 forse sullo zenzero!

    Mi piace

  3. la pazienza e la prova e la pazienza, l’amore si misura così.
    Se io ti amo non ti devo provare proprio niente, ciao (pensa il soldato o il discepolo, chiunque si alza e se ne va) Va via quello che ama, dunque… può essere

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...